II Convegno Nazionale di Radarmeteorologia "Le applicazioni radar a supporto del Servizio Nazionale di Protezione Civile e del territorio". - AISAM News. - AISAM - Associazione Italiana Scienze dell'Atmosfera e Meteorologia

Cerca
AISAM - Associazione Italiana di Scienze dell'Atmosfera e Meteorologia
Vai ai contenuti

Menu principale:

II Convegno Nazionale di Radarmeteorologia "Le applicazioni radar a supporto del Servizio Nazionale di Protezione Civile e del territorio".

Pubblicato da in Convegni ·

II Convegno Nazionale di Radarmeteorologia

Le applicazioni radar a supporto del Servizio Nazionale di  Protezione Civile e del territorio
Cari Soci,
il Comitato organizzatore RadMet2017.IT  (Email: radmet2017@arpae.it) ci annuncia che il prossimo 3-4 luglio, avrà luogo la seconda edizione del Convegno Nazionale di Radarmeteorologia  RadMet2017.IT  “Le applicazioni radar a supporto del Servizio Nazionale di  Protezione Civile e del territorio” che segue l’edizione del 2015, cui presero parte oltre 150 delegati di Regioni italiane, Università ed Enti di ricerca, Dipartimento della Protezione Civile, Aeronautica Militare ed ENAV.

Il convegno – organizzato dal Dipartimento della Protezione Civile con il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Elettronica e Telecomunicazioni della Sapienza, l’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima del CNR, Arpa Emilia-Romagna e Arpa Piemonte, si pone l’obiettivo di stimolare il dialogo e lo scambio di esperienze tra le realtà che in Italia si occupano di radar meteorologia per finalità sia operative sia di ricerca

RadMet2017.IT punta a favorire le diffusione di buone pratiche nelle modalità gestione dei sistemi, nello sviluppo di prodotti e nell’utilizzo dei prodotti radar soprattutto durante eventi intensi con l’obiettivo di valorizzare le potenzialità e le capacità del Sistema nazionale.

Con l’obiettivo di dare spazio sia agli aspetti tecnici, scientifici e applicativi sia a quelli programmatici e divulgativi, RadMet2017.IT si articola in diverse sessioni con presentazione di contributi originali e interventi ad invito.

Gli interventi a invito verteranno, in particolare, sulla valutazione dei possibili impatti dei campi elettromagnetici generati dai sistemi radar meteorologici sull’ambiente e sulla salute delle persone e sull’analisi di quale possa essere un maggiore contributo dell’informazione radar meteorologica in vari settori di interesse pubblico, con particolare riguardo alle attività preminenti del sistema di protezione civile.

I soggetti interessati a intervenire nelle sessioni tecnico-scientifiche possono inviare la proposta di un proprio contributo rispetto a uno dei seguenti temi:
  • Migliorare la qualità dei dati radar meteorologici
  • Quantificare pioggia e neve con radar meteorologico
  • Osservazioni di eventi intensi con il radar meteorologico
  • Sinergia tra misure radar da terra e misure da sensore su satellite
  • Radar meteo per previsioni meteorologiche e modellistica idrologica
  • Radar meteo a supporto della sicurezza dei trasporti aerei, ferroviari e stradali

I contributi dovranno pervenire entro il 29 maggio 2017 utilizzando il sito :



La sottomissione del contributo è gratuita. La notifica di accettazione sarà inviata agli autori entro il 12 giugno 2017.

La partecipazione al convegno – che si svolgerà presso l’Auditorium E. Di Cicco (Dipartimento della Protezione Civile, Via Vitorchiano, 2 Roma) – è gratuita e limitata a un numero massimo di 100 partecipanti. Si richiede la registrazione tramite il sito del convegno.

A noi di AISAM non resta che augurare buon lavoro al Comitato ed estendere a tutti i nostri Soci l’invito pervenutoci a partecipare all’evento.

AISAM WebTeam




Nessun commento


Associazione Italiana di Scienze dell'Atmosfera e Meteorologia.
Copyright 2016-2017. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu