Art. 2 – Scopo e attività. - AISAM - Associazione Italiana Scienze dell'Atmosfera e Meteorologia

Cerca
AISAM - Associazione Italiana di Scienze dell'Atmosfera e Meteorologia
Vai ai contenuti

Menu principale:

Art. 2 – Scopo e attività.

Lo Statuto

2.1.
L’Associazione persegue lo scopo di:
  • promuovere, a beneficio di tutta la società, lo sviluppo in Italia delle Scienze dell’Atmosfera e della Meteorologia in tutti gli ambiti possibili, realizzando e offrendo opportunità e strumenti per l’incontro, la conoscenza reciproca, la collaborazione nonché la promozione – culturale, scientifica, educativa, tecnologica, professionale e imprenditoriale – di tutti i soggetti interessati alle Scienze dell’Atmosfera e alla Meteorologia, e al loro sviluppo;
  • valorizzare in ambito internazionale le iniziative e i risultati conseguiti dalla comunità nazionale che si riconosce nelle Scienze dell’Atmosfera e nella Meteorologia, promuovendo la cooperazione internazionale e la partecipazione italiana a progetti, programmi e organizzazioni internazionali nel settore;
  • favorire la comunicazione e la collaborazione tra la comunità nazionale che si riconosce nelle Scienze dell’Atmosfera e alla Meteorologia e le comunità attive in tutte le discipline connesse alle Scienze dell’Atmosfera e alla Meteorologia, anche tramite la collaborazione con le rispettive Associazioni di riferimento.

2.2. Per perseguire il proprio scopo l’Associazione può intraprendere le seguenti attività:
a) promuovere, coordinare e diffondere studi, ricerche, conoscenze e applicazioni nei vari settori delle Scienze dell’Atmosfera e della Meteorologia;
b) favorire la diffusione e il recepimento a livello nazionale delle norme e delle raccomandazioni definite dalle organizzazioni internazionali, in conformità con quanto espresso dai delegati nazionali designati in questi consessi;
c) promuovere l’insegnamento delle Scienze dell’Atmosfera e della Meteorologia nelle università, nelle scuole e in tutte le iniziative di formazione, e il mantenimento di elevati livelli di qualità;
d) organizzare, anche in cooperazione con altri soggetti, iniziative, eventi e strumenti per favorire la comunicazione, la collaborazione, la identificazione delle linee di sviluppo e l’integrazione sulle tematiche delle Scienze dell’Atmosfera e della Meteorologia da parte di tutti i soggetti interessati;
e) elaborare e presentare studi, proposte e pareri su tematiche inerenti le Scienze della Atmosfera e la Meteorologia anche a supporto delle decisioni di competenza degli organi della pubblica amministrazione;
f) partecipare ad aggregazioni di soggetti costituite per il perseguimento di finalità coerenti con gli scopi dell’associazione;
g) promuovere le professioni connesse alle Scienze dell’Atmosfera e alla Meteorologia, anche in collaborazione con
associazioni e organizzazioni professionali del settore.

2.3. Non rientra tra le finalità dell’Associazione la tutela sindacale degli associati o comunque lo svolgere, né direttamente né indirettamente, attività sindacale.

2.4. Per il raggiungimento dello scopo sociale, per cui non sussistono limitazioni territoriali, l’Associazione si avvale prevalentemente delle attività prestate in forma volontaria, libera e gratuita dai propri associati; può tuttavia, in caso di necessità, stipulare accordi con personale specializzato, anche fra i soci. L’Associazione assicura una struttura organizzativa e tecnico-scientifica adeguata all’effettivo raggiungimento delle finalità statutarie.

2.5. Le attività svolte dai Soci in favore dell’Associazione, ivi inclusi l’esercizio delle cariche sociali e la partecipazione agli Organi collegiali dell’Associazione, sono rese in regime di volontariato.
 
Associazione Italiana di Scienze dell'Atmosfera e Meteorologia.
Copyright 2016-2017. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu